Skip to content Skip to footer

Rossetto nero 🖤 a chi sta bene, come sceglierlo e come applicarlo

A CHI STA BENE IL ROSSETTO NERO? MEGLIO IL ROSSETTO NERO OPACO O LUCIDO?

  1. Il rossetto nero è uno di quei prodotti make-up per le labbra molto controverso: c’è chi lo ama e chi lo odia, ma sicuramente non lascia indifferenti.
  2. I rossetti scuri e scurissimi come i borgogna, i viola, i marroni sono percepiti come più portabili del rossetto nero, spesso associato a look “a tema” come quelli per festeggiare Halloween.
  3. Bellezze, la verità è che il rossetto nero sta bene a molte più persone di quanto di pensi e, anzi, in questi mesi è tornato in auge grazie a social tra cui TikTok e Instagram.
  4. Pur non essendo un prodotto “classico” presente nelle nostre trousse di make-up, il rossetto nero opaco o lucido può davvero darci grandi soddisfazioni.
  5. Non sottovalutate la bellezza del rossetto nero, ma se non siete pronte potete sempre optare per un lip balm nero lucido e trasparente.

cliomakeup-rossetto-nero

Credits: Foto di Adobe Stock | Маргарита Вайс

Bellezze, secondo me non ve lo sareste aspettato, ma oggi parliamo proprio del rossetto nero. Un prodotto per le labbra che non sempre ha l’amore che merita; essì, perché il black lipstick viene spesso associato a look dark e punk, oppure a make-up a tema Halloween o più “gotici”. Eppure il rossetto nero sta bene a molte più persone di quanto si possa immaginare, specialmente se seguite i dettami dell’armocromia ma accettate qualche “variazione sul tema” per poter giocare un po’ con la vostra immagine. È il vostro caso? Allora vi aspetto qui sotto nel post per parlare insieme del rossetto nero: a chi sta bene, finish opaco e lucido e come applicarlo al meglio.

Tutti i prodotti sono selezionati in piena autonomia editoriale. Se acquistate uno di questi prodotti, potremmo ricevere una commissione.

ROSSETTO NERO, IL MAKE-UP LABBRA TRASGRESSIVO O ELEGANTE?

Siamo sicure che il rossetto nero sia solo trasgressivo, bizzarro, fuori da ogni logica per un trucco che possa definirsi elegante? Per rispondere a questo quesito partiamo dall’inizio: quando il rossetto nero ha fatto la sua prima comparsa sulle labbra delle ragazze lo faceva solo per alcune occasioni speciali: Halloween o look gotici e punk, tutti prettamente dark, che hanno visto il loro culmine negli anni ’80.

cliomakeup-rossetto-nero-gotico

Credits: Foto di Adobe Stock | Sam

Un segno di ribellione? Forse. Di sicuro non serviva come accessorio beauty per esaltare le labbra e, inoltre, a usarlo non erano solo le ragazze, perché anche qualche ragazzo lo portava con fierezza! Se passiamo agli anni ’90, anche qui il rossetto nero trova una sua collocazione, soprattutto tra chi apparteneva a uno stile grunge, più trasgressivo e provocatorio. Marilyn Manson vi dice niente?

IL ROSSETTO NERO SU TIKTOK È UN VERO TREND MAKE-UP

E negli anni successivi, è stato proprio questa “l’etichetta” che la società intera ha dato a questo prodotto. Se si indossava un rossetto scuro come quello nero, si veniva associati inevitabilmente anche a quello stile e quella identità ribelle.

cliomakeup-rossetto-nero-ribelle

Credits: Foto di Adobe Stock | vfhnb12

Ma oggi più che mai, il rossetto nero è stato davvero sdoganato, specialmente grazie ai sociale come per esempio Instagram o TikTok! Non solo, si vede sempre più spesso sulle modelle che sfilano per i vari brand, ma non vuol dire che sia rimasto solo un prodotto da passerella e da shooting fotografico, utilizzato quindi per stupire e affascinare.

cliomakeup-rossetto-nero-opaco

Credits: Foto di Adobe Stock | blackday

Se ci pensate, infatti, i look con rossetto nero proposti anche negli ultimi anni dai vari stilisti sono certamente strong e coraggiosi, ma se vogliamo anche eleganti e magnetici e riproducibili anche nella vita di tutti i giorni con i giusti accorgimenti. Ormai il rossetto nero è un trend make-up a tutti gli effetti!

A CHI STA BENE IL ROSSETTO NERO?

E arriviamo quindi alla domanda più gettonata se ci piace il rossetto nero: a chi sta bene? Bellezze, il nero è considerato un “non-colore”, come il bianco, ma ovviamente c’è da stare attente perché può spegnere il make-up.

cliomakeup-rossetto-nero-lucido

Credits: Foto di Adobe Stock | Oksana

Per evitare quest’effetto, quindi, è bene avere alcuni accorgimenti anche per ciò che riguarda la base trucco con rossetto nero, da preferire radiosa e glowy. A meno che, ovviamente, non vi piaccia lo stile gotico: in questo caso realizzate la vostra base make-up anche con un fondotinta opaco senza paura! In generale, comunque, il rossetto nero si presta a stare bene a tutte le carnagioni: su quelle scure sarà meno a contrasto rispetto a quelle chiare, ma c’è un modo per “aggiustarlo” e renderlo ideale su ogni pelle.

Bellezze, se volete scoprire come scegliere il rossetto nero, opaco o lucido, e come applicarlo al meglio vi aspetto a pagina 2 per darvi tanti consigli!

L’articolo Rossetto nero 🖤 a chi sta bene, come sceglierlo e come applicarlo proviene da ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;).