Skip to content Skip to footer

Come togliere cattivi odori dal frigo? 🧽 Soluzioni efficaci e consigli

ELIMINARE GLI ODORI DAL FRIGO FAI DA TE: I MIGLIORI RIMEDI

  1. Può succedere di avvertire cattivo odore nel frigo.
  2. Accade se il cibo non viene adeguatamente conservato – è il caso della carne putrefatta o del pesce andato a male – ma possono esserci anche altre cause alla base di questo fastidioso problema.
  3. Per eliminare gli odori del frigo fai da te è indispensabile partire da un’adeguata manutenzione e da una pulizia regolare dell’elettrodomestico.
  4. Esistono molti rimedi naturali e fai da te da mettere in atto, dal caffè al bicarbonato.
  5. Aiutandosi con alcuni specifici prodotti per pulire il frigorifero è molto più semplice prevenire i cattivi odori.

Credits: Foto di Adobe Stock | Pixel-Shot

Il frigo può emanare un odore sgradevole, nella maggior parte dei casi per via di cibo avariato o di una pulizia approssimativa. Esistono dei rimedi fai da te e dei prodotti davvero efficaci che permettono di eliminare qualsiasi tipo di puzza e di avere un frigo pulito e profumato. Pronte a scoprire insieme come togliere i cattivi odori dal frigo? Allora, iniziamo.

Tutti i prodotti sono selezionati in piena autonomia editoriale. Se acquistate uno di questi prodotti, potremmo ricevere una commissione.

CATTIVI ODORI DAL FRIGO: LE CAUSE

Ci sono molte cause che possono determinare un cattivo odore che proviene dal frigorifero. La prima è, molto banalmente, una pulizia approssimativa e non regolare. Alle volte succede che il foro di scolo, studiato per far defluire le gocce di acqua che si formano nel frigo, sia otturato oppure ostruito. Quando questo accade l’acqua ristagna e favorisce il proliferare di batteri, responsabili di un frigo maleodorante.

cliomakeup-come-togliere-cattivi-odori-frigo-5.

Credits: Foto di Adobe Stock | Pixel-Shot

Se si vuole evitare che il frigo puzzi, è bene controllare regolarmente i cibi e le loro scadenze. La muffa che si forma sugli alimenti, specialmente su carne e verdure, può contaminare le superfici del frigorifero. Bisogna anche prestare attenzione a come disporre gli alimenti in frigorifero. L’ideale è chiuderli in appositi contenitori ermetici o avvolgerli con della pellicola.

cliomakeup-come-togliere-cattivi-odori-frigo-6

Credits: Foto di Adobe Stock | TatjanaMeininger

Vi consigliamo di controllare la vaschetta di condensa – situata nella parte posteriore dell’elettrodomestico – e di verificare che le pareti del frigo non siano ricoperte da troppa brina (lo strato non dovrebbe superare i 2 mm). Se la brina è eccessiva o continua ad aumentare, bisogna controllare che il termostato funzioni – la temperatura interna del frigo deve essere di circa 4-5°C – e che la guarnizione del frigo sia in buone condizioni.

COME PREVENIRE IL PROBLEMA IMPOSTANDO UNA CORRETTA ROUTINE

Ci sono alcuni accorgimenti che permettono di prevenire il problema dei cattivi odori che provengono dal frigo. La pulizia di questo elettrodomestico, come vi abbiamo già anticipato, è fondamentale. Ogni 2 settimane circa bisognerebbe pulire completamente il frigorifero e svuotarlo del tutto.

cliomakeup-come-togliere-cattivi-odori-frigo-7

Credits: Foto di Adobe Stock | JackF

COME TOGLIERE I CATTIVI ODORI DAL FRIGO? TUTTO PARTE DALLE ABITUDINI QUOTIDIANE

I ripiani e i cassetti vanno puliti con detergenti appositi o con una soluzione di acqua e bicarbonato. Una volta finito, si può procedere asciugando i vari componenti e rimetterli in frigo. Può succedere che il frigo si macchi o che cadano dei residui di cibo. In questo caso bisogna rimuovere subito le macchie e pulire, onde evitare che subentrino cattivi odori.

cliomakeup-come-togliere-cattivi-odori-frigo-9

Credits: Foto di Adobe Stock | Andrey Popov

Abbiamo già sottolineato che conservare correttamente i cibi è fondamentale. In particolar modo, è bene prestare attenzione ai cibi freschi come frutta, verdura, carne e pesce, quelli che deperiscono più in fretta e più facilmente. Per tenere tutto sotto controllo organizzate il frigo come uno scaffale del supermercato, secondo ordine di scadenza: i prodotti con data di scadenza più vicina vanno avanti, mentre quelli con scadenza più lunga vanno messi dietro.

Ragazze, non è ancora tutto. Girate pagina e continuate a leggere: scopriremo insieme i migliori rimedi naturali e alcuni prodotti che possono tornare utili per eliminare i cattivi odori dal frigo.

L’articolo Come togliere cattivi odori dal frigo? 🧽 Soluzioni efficaci e consigli proviene da ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;).